Velletri, si masturba davanti a una donna e a sua figlia: denunciato | INFO, il giornale dei Castelli Romani

Velletri, si masturba davanti a una donna e a sua figlia: denunciato

Velletri, si masturba davanti a una donna e a sua figlia: denunciato

Una cittadina di Velletri ha segnalato sui gruppi Facebook cittadini, come spesso avviene in questi casi, un episodio a dir poco increscioso. Il fatti, stando al suo racconto, è avvenuto nella giornata di ieri.

Un uomo, nei pressi di una macelleria in zona Viale Aldo Moro, ha fissato lei e la figlia di appena due anni e mezzo, per poi abbassarsi i pantaloni e iniziare a masturbarsi.

“Quando ho capito” racconta la donna “volevo andare a dargli un calcio proprio lì… non ho fatto in tempo, è salito in macchina e poi è andato via”.

“Fortunatamente” prosegue “mia figlia era legata al seggiolino e non ha visto nulla. Io mi sono sentita male, mi veniva da vomitare. Mi ha fatto veramente rabbia. State attenti!”.

La protagonista, suo malgrado, dell’episodio ha anche fornito una descrizione del malintenzionato: si tratta di un uomo “alto circa 1.60, intorno ai 70 anni, con una macchina bianca, lunga e vecchia”.

La donna ha riferito, nei commenti al post da lei aperto, di aver denunciato l’accaduto ai carabinieri.

Alcune partecipanti alla discussione hanno segnalato che in passato la stessa persona aveva commesso tali atti osceni, anche davanti a bambini o adolescenti.

Condividi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *