Natale a Colonna, Giuliani: “Grande Albero, Presepi in vetrina… fate un salto in centro!”

Natale a Colonna, Giuliani: “Grande Albero, Presepi in vetrina… fate un salto in centro!”

Questo è un Natale insolito, un Natale diverso, meno fortunato di altri, un Natale che poteva decisamente andare meglio. Ma sempre Natale è! E allora perché non pensare a qualcosa di insolito per davvero?” scrive il Sindaco di Colonna Fausto Giuliani.

Già da ottobre, con Marco Cappellini, Serena Quaglia e Valeria de Filippis era sorta l’idea dei “Presepi in vetrina”: in tempo di Covid, non potendo sfruttare spazi al chiuso, la visita alle opere natalizie con passeggiata all’aperto non ci era sembrata così male“.

La scintilla, poi, è scattata quando abbiamo visitato le grotte dove ancora erano custoditi tanti Presepi creati abilmente da nostri compaesani e restati al buio per tanti anni […]“.

Giorni fa, con l’aiuto della Protezione Civile (che poi ne ha allestito uno sotto il grande albero, recuperando personaggi e parti di paesaggio ridotti alquanto male dalla umidità del posto), abbiamo riportato alla luce veri e propri “tesori”, una Colonna in miniatura, opera del carissimo ‘artista de nuiatri’ Ottavio Cappellini“.

La facciata della fontana con la Caserma dei Carabinieri l’abbiamo sistemata nell’attuale sede PD in Piazza Garibaldi; la Chiesa Parrocchiale di San Nicola di Bari, restaurata in pochi giorni da Ottavio, dietro le vetrine dell’Oratorio in piazza, dove hanno trovato posto anche altre opere in legno del maestro nostro concittadino Franco De Marzio, altro grande amante dell’arte presepiale“.

Proseguendo il percorso, nel cortile dell’Oratorio stesso troverete poi il Presepe realizzato con molta cura da Franca Monacelli e Roberta Pettinella, dietro il quale spicca un bel paesaggio del grande artista David Gofy De Angelis. Grazie a Don Ireneo per la concessione dei locali e grazie anche a Elena Lanzi, che ci ha permesso di utilizzare un’altra vetrina in piazza dove abbiamo collocato un altro Presepe riesumato e rimesso su da Roberta Castaldi“.

Un altro pezzo storico di Colonna, sempre di Ottavio, il vecchio palazzo del Municipio degli anni 60, è ospitato invece dietro la vetrina del locale comunale in via Aldo Moro proprio ‘ai quattro cantoni‘”.

Insomma, per fare una passeggiata lungo le vie del Centro Storico, di motivi ce ne sono abbastanza: gli alberelli di Natale degli alunni della nostra scuola dell’infanzia, con la poesia di Rodari a fare da filo conduttore, i murales, le ‘serrande d’autore’, i Presepi in vetrina… Insomma, destreggiatevi come potete tra un decreto e un altro e appena possibile fate un salto in Centro“.

Utilizzate la cartina che abbiamo predisposto e fatevi due passi per Colonna, magari facendo acquisti presso i nostri amici commercianti. La Pro Loco, in prima linea negli addobbi e nella regia, merita un grande elogio e soltanto con i vostri occhi saprete sicuramente dare il giusto tributo a tanti bravi ragazzi che, insieme a Elisabetta e Sabrina, valide collaboratrici, hanno a cuore la crescita del nostro paese. Buone Feste a Tutti!“.

Condividi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *