Casilino, controlli finalizzati a contrasto e contenimento Covid: chiuso esercizio commerciale

Casilino, controlli finalizzati a contrasto e contenimento Covid: chiuso esercizio commerciale

Nell’ambito di controlli finalizzati al contrasto e al contenimento del Covid-19, gli agenti del VI Distretto Casilino hanno effettuato accertamenti in un esercizio commerciale più volte segnalato come luogo abituale di assembramenti di stranieri, attività di spaccio ed episodi di violenza.

All’arrivo dei poliziotti, alcuni extracomunitari intenti a consumare bevande alcoliche si sono velocemente allontanati, mentre sei hanno avuto il fermo, l’identificazione e sanzioni.

Per uno di loro, sprovvisto di documenti, è stata necessaria l’identificazione da parte dell’ufficio competente.

Il proprietario dell’attività ha ricevuto una sanzione di 2.800 euro e si è visto disporre la chiusura del negozio per 5 giorni.

Gli agenti hanno infine rinvenuto e sequestrato, presso l’attività, una busta in plastica contenente 10 dosi di marijuana per un peso complessivo di 23,50 grammi.

Condividi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *